Sull'estinzione della servitù prediale per impossibilità d'uso e mancanza di utilità