Logica dell’argomentazione ed autorità della decisione costituzionale in una ennesima sentenza sul “serio ristoro”.