la corte di cassazione ha inteso circoscrivere l'effettiva portata della sentenza n. 114 del 2018 della Corte costituzionalesecondo un'impostazione che, se rispetto a talune questioni pratiche e teoriche presenta potenziali criticità, nelle sue linee generali appare certamente apprezzabile

esecuzione forzata e riparto di giurisdizione nel pensiero delle Sezioni Unite della Suprema Corte di cassazione

massimo basilavecchia
2020

Abstract

la corte di cassazione ha inteso circoscrivere l'effettiva portata della sentenza n. 114 del 2018 della Corte costituzionalesecondo un'impostazione che, se rispetto a talune questioni pratiche e teoriche presenta potenziali criticità, nelle sue linee generali appare certamente apprezzabile
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11575/120775
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact