La modernità immaginaria. I documentari industriali e la democrazia italiana