Giorgio Agamben, Homo sacer. Il potere sovrano e la nuda vita