Il contributo della scuola universale-organicista di Vienna a "Lo Stato" di Costamagna