L'esercito, la guerra e la nazione: riflessione sui "luoghi della memoria"