Obbligo del governo ""all'intesa" con la confessione religiosa?