Democrazia e diritti nella formazione dei quadri sindacali