Il Codice di Camaldoli, Ezio Vanoni e la nuova "terza via"