Alcune questioni sul c.d. preavviso di rigetto