Il barone bianconero. Memorie juventine ai tempi della filanda