Gianni Vattimo, Credere di credere