Percorsi di un ‘agonista’ accademico