Giorgio Agamben, La comunità che viene