Dopo una lunga serie di ribassi, con una politica monetaria ultra espansiva che ha evitato all’economia Usa di entrare in recessione, la Banca federale statunitense ha deciso di invertire il ciclo, riportando i tassi di interesse a crescere. La Banca centrale europea ha imitato tardivamente la mossa e adesso registriamo una situazione in cui i rendimenti delle obbligazioni a breve termine, stabiliti dalle autorità monetarie, appaiono in linea se non più alti di quelli a lungo, più orientati dai mitici mercati finanziari. Storicamente, una situazione del genere in cui i risparmiatori non ricevono alcun premio per la loro “pazienza”, è considerata un segno premonitore di recessione: gli investitori non nutrono fiducia nel futuro. Singolare è pure la sincronizzazione crescente dei cicli delle due aree valutarie principali del pianeta, che pure dovrebbero avere interessi divergenti, se scusate il facile gioco di parole. [...]

Per qualche dollaro in più

DONATO, Maurizio
2006

Abstract

Dopo una lunga serie di ribassi, con una politica monetaria ultra espansiva che ha evitato all’economia Usa di entrare in recessione, la Banca federale statunitense ha deciso di invertire il ciclo, riportando i tassi di interesse a crescere. La Banca centrale europea ha imitato tardivamente la mossa e adesso registriamo una situazione in cui i rendimenti delle obbligazioni a breve termine, stabiliti dalle autorità monetarie, appaiono in linea se non più alti di quelli a lungo, più orientati dai mitici mercati finanziari. Storicamente, una situazione del genere in cui i risparmiatori non ricevono alcun premio per la loro “pazienza”, è considerata un segno premonitore di recessione: gli investitori non nutrono fiducia nel futuro. Singolare è pure la sincronizzazione crescente dei cicli delle due aree valutarie principali del pianeta, che pure dovrebbero avere interessi divergenti, se scusate il facile gioco di parole. [...]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11575/4130
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact