Il labirinto della flessibilità in entrata