La bancarotta fraudolenta preferenziale, fra dolo ed esenzione dalla azione revocatoria fallimentare