Persone e Stati: le conseguenze della "glocalizzazione" e dell'innovazione tecnologica