I diritti umani, un "affare internazionale"