Un itinerario tra simbolica politica, gioco e sport