La qualità dell’uguaglianza, dalle leggi antisemite ad oggi