Le aggregazioni di imprese e la formazione dei gruppi, paragrafi 4-5-6-7 sono ascrivibili a L. D’Amico)