LE AFASIE DELLA POLITICA. Achille e la tartaruga