Il presente contributo si propone di ricostruire il profilo economico aziendale e la performance economico-finanziaria della Società di Mutuo Soccorso degli Operai di Chieti al fine di coglierne i tratti che l’hanno resa un esempio di eccellenza nell’ambito del fenomeno nazionale delle associazioni operaie e popolari di fine Ottocento. L’analisi viene sviluppata con metodo narrativo basato sull’esame documentale delle fonti primarie. Il periodo oggetto di studio va dal 1861, data della fondazione del sodalizio, fino alla fine del secolo.Lo studio è organizzato come segue.La prima parte è dedicata all’inquadramento generale del fenomeno del mutuo soccorso nel’Italia post-unitaria.La seconda parte è dedicata all’analisi degli aspetti organizzativi, gestionali e contabili della società operaia di mutuo soccorso di Chieti. Per quanto riguarda gli aspetti organizzativi e gestionali, le fonti primarie sono rappresentate oltre che dagli statuti, dai bollettini ufficiali della società in oggetto e dai rapporti di Prefetti, Sottoprefetti, Polizia e Sindaci della Provincia di Chieti. Per quanto riguarda il profilo contabile, di rendicontazione e la performance economico-finanziaria, le fonti primarie sono rappresentate da alcuni libri contabili originali e dall’intera serie dei bilanci dal 1862 al 1890. Il lavoro si conclude con alcune riflessioni sulle ragioni che hanno portato la società in oggetto ad assurgere come caso di eccellenza gestionale del mutuo soccorso in Italia.[...]

Società di mutuo soccorso e origine dello Stato Sociale in Italia: il caso della società di mutuo soccorso degli operai di Chieti

DI CIMBRINI, TIZIANA
2011

Abstract

Il presente contributo si propone di ricostruire il profilo economico aziendale e la performance economico-finanziaria della Società di Mutuo Soccorso degli Operai di Chieti al fine di coglierne i tratti che l’hanno resa un esempio di eccellenza nell’ambito del fenomeno nazionale delle associazioni operaie e popolari di fine Ottocento. L’analisi viene sviluppata con metodo narrativo basato sull’esame documentale delle fonti primarie. Il periodo oggetto di studio va dal 1861, data della fondazione del sodalizio, fino alla fine del secolo.Lo studio è organizzato come segue.La prima parte è dedicata all’inquadramento generale del fenomeno del mutuo soccorso nel’Italia post-unitaria.La seconda parte è dedicata all’analisi degli aspetti organizzativi, gestionali e contabili della società operaia di mutuo soccorso di Chieti. Per quanto riguarda gli aspetti organizzativi e gestionali, le fonti primarie sono rappresentate oltre che dagli statuti, dai bollettini ufficiali della società in oggetto e dai rapporti di Prefetti, Sottoprefetti, Polizia e Sindaci della Provincia di Chieti. Per quanto riguarda il profilo contabile, di rendicontazione e la performance economico-finanziaria, le fonti primarie sono rappresentate da alcuni libri contabili originali e dall’intera serie dei bilanci dal 1862 al 1890. Il lavoro si conclude con alcune riflessioni sulle ragioni che hanno portato la società in oggetto ad assurgere come caso di eccellenza gestionale del mutuo soccorso in Italia.[...]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11575/3503
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact