COMMENTO AGLI ARTICOLI 1965, 1967, 1976 DEL CODICE CIVILE