Sicurezza ed emergenza sono due parole dal denotato ben preciso nel lessico giudico. Ciò nonostante sempre più di frequente l'azione politica degli esecutivi è volta ed elidere i confini tra le due. In particolare le politiche della sicurezza non sono individuate ed organizzate secondo la necessaria programmazione ma sono sempre più condizionate da fattori emergenziali. L'apice è rappresentato dall'adozione del pacchetto sicurezza da parte del IV Governo Berlusconi che tende a garantire la sicurezza unicamente con strumenti di tipo repressivo e penale.

La sicurezza nell'emergenza. Osservazioni in margine ad un concetto in trasformazione

MUSUMECI, ANGELA
2011

Abstract

Sicurezza ed emergenza sono due parole dal denotato ben preciso nel lessico giudico. Ciò nonostante sempre più di frequente l'azione politica degli esecutivi è volta ed elidere i confini tra le due. In particolare le politiche della sicurezza non sono individuate ed organizzate secondo la necessaria programmazione ma sono sempre più condizionate da fattori emergenziali. L'apice è rappresentato dall'adozione del pacchetto sicurezza da parte del IV Governo Berlusconi che tende a garantire la sicurezza unicamente con strumenti di tipo repressivo e penale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11575/2562
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact