Lo studio monografico è l'analisi della materia relativa agli organismi collegiali introdotti nella struttura ecclesiastica in seguito al Concilio Vaticano II, con specifico riferimento ai consigli pastorali e presbiterali diocesani e con particolare riguardo all'esame del funzionamento di queste strutture durante la fase di sperimentazione che ha preceduto la normativa codiciale del 1983.Negli ultimi anni il linguaggio degli analisti del cattolicesimo italiano è divenuto meno sfumato, arrivando a segnalare la fine di un Cristianesimo di tradizione, una serpeggiante indifferenza religiosa, la perdita di presa culturale del magistero della Chiesa. La ricerca rilancia la tematica richiamando l'attenzione, attraverso uno studio rigoroso delle fonti normative e degli indici di prassi rintracciabili nelle diocesi d'Abruzzo, sulla sorprendente attualità delle articolazioni degli organismi di partecipazione al governo della comunità locale, riguardando al Concilio Vaticano II non con un interesse astratto storiografico ma con la passione laica del convincimento che tantum aurora est.[...]

Valori conciliari e strutture consiliari nelle diocesi d'Abruzzo

DALLA VILLA, Cristina
2010-01-01

Abstract

Lo studio monografico è l'analisi della materia relativa agli organismi collegiali introdotti nella struttura ecclesiastica in seguito al Concilio Vaticano II, con specifico riferimento ai consigli pastorali e presbiterali diocesani e con particolare riguardo all'esame del funzionamento di queste strutture durante la fase di sperimentazione che ha preceduto la normativa codiciale del 1983.Negli ultimi anni il linguaggio degli analisti del cattolicesimo italiano è divenuto meno sfumato, arrivando a segnalare la fine di un Cristianesimo di tradizione, una serpeggiante indifferenza religiosa, la perdita di presa culturale del magistero della Chiesa. La ricerca rilancia la tematica richiamando l'attenzione, attraverso uno studio rigoroso delle fonti normative e degli indici di prassi rintracciabili nelle diocesi d'Abruzzo, sulla sorprendente attualità delle articolazioni degli organismi di partecipazione al governo della comunità locale, riguardando al Concilio Vaticano II non con un interesse astratto storiografico ma con la passione laica del convincimento che tantum aurora est.[...]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11575/1971
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact