Valutazione in vitro della digeribilità dell’NDF: confronto fra laboratori