Comunicare l'incertezza. I casi di Monfalcone e di Marghera